Cloud

Le aziende stanno investendo sempre maggiormente su applicazioni in cloud computing.
Il cambiamento è molto veloce; la transizione dai modelli di software tradizionali a Internet è avvenuto a ritmi sempre più incalzanti negli ultimi anni.
Da analisi approfondite si ritiene che lo sviluppo del cloud computing dei prossimi anni permetterà nuovi modi di collaborare, in qualsiasi luogo, mediante i dispositivi mobili.

Una applicazione aziendale tradizionale richiede da sempre sforzi economici, anche ingenti, per la gestione dell'hardware e del software necessario alla sua esecuzione.

Moltiplicando il tutto per centinaia di applicazioni è facile capire perché anche le più grandi aziende, dotate di ottimi reparti IT, non riescano ad ottenere stabilità e benefici da tale modello di implementazione.
Le piccole e medie imprese sono letteralmente fuori dai giochi!

Il cloud computing risolve alla radice questi problemi, non richiedendo al cliente di gestire l'hardware o il software: se ne occupa un fornitore, affidandosi a comprovate piattaforme IAAS (Amazon EC2, VMWare Cloud, Microsoft Azure) e PAAS (Google App Engine e Microsoft Azure).
L'infrastruttura condivisa offre un funzionamento simile a quello dei servizi pubblici: l'utente paga solo le funzionalità necessarie, gli aggiornamenti sono automatici e la scalabilità verso l'alto o verso il basso è semplice.

Le applicazioni cloud based possono inoltre essere operative in tempi abbastanza rapidi, per alcune di esse è sufficiente addirittura aprire un browser ed iniziare a usarle.

Molteplici tipi di applicazioni, quali CRM, HR, ERP e CMS possono essere eseguite nel Cloud

Spekno, utilizzando da tempo le tecnologie Cloud Amazon, VMWare e Microsoft,  è in grado di fornire adeguati servizi di consulenza on-demand, può sviluppare applicazioni compatibili con i più diffusi ambienti PaaS ed effettuarne il deploy su ambienti IAAS.

 

Avvio Cron Job